I nostri eventi
Eventi
Amici ...

Libri Vari


Immobiliare Dell'Uomo
Viaggio a New York
New York
Ry Cooder Conosci Ry Cooder?
Qualunque sia la tua risposta, non puoi perderti questa puntata di Infinitamente Blues.
Ry Cooder è uno dei grandi musicisti del Novecento e di questo secolo, la cui lunga storia racconta di musica, cinema, politica, folklore. Ry nasce 70 anni fa a Los Angeles da madre italiana e cresce a Santa Monica. Comincia a tenere una chitarra in mano da quando ha tre anni e i risultati si vedono: diventa, infatti, uno dei massimi virtuosi della chitarra slide. Proverbiale è la sua abilità nel rivitalizzare canzoni del passato, riscoprendo le radici della cultura musicale americana e delle tradizioni di altri popoli.
In questa puntata ripercorriamo la sua storia, attraverso i suoi dischi, le sue canzoni e le sue musiche. E' impossibile definire questo musicista come appartenente ad un genere o ad un altro. Anche se la sua culla è il folk e il country, non mancano elementi blues e rock nelle sue opere. Famosissime le sue colonne sonore (citiamo Paris Texas, ma solo perché è il film più famoso) e lo straordinario lavoro fatto a Cuba negli anni '90 con Compay Segundo e gli altri "reduci" del Buena Vista Social Club.
Anche il suo impegno politico viene sottolineato con un ultimo brano dal testo tagliente come un laser, in cui banchieri, corrotti, inquinatori finiscono sul banco degli imputati, testo che richiama le liriche di Woody Guthrie e di Bob Dylan.
Per chi non conosce questo autore sarà una grande sorpresa sia per la varietà dei temi che per l'incredibile fascino della maggior parte dei brani che proponiamo.
Buon ascolto.
 
Infinitamente Blues

blues

Black&Blue
Il Jazz a Radio Cooperativa
I nostri artisti
I nostri artisti